Angelo Accadia

La cantina di Angelo Accadia si trova nel cuore delle Marche, in una delle zone maggiormente vocate alla produzione vitivinicola. 

Da sempre Angelo concentra il proprio lavoro sulla valorizzazione dei vitigni autoctoni per vini che siano, prima di tutto, espressione della terra.

 

I suoi vini sono caratterizzati da una grande personalità. La selezione delle uve, la scelta dei tempi di raccolta, le basse rese, uniti alla mano unica e inconfondibile di Angelo, regalano vini unici di assoluta qualità.

Angelo è riconosciuto uno dei maggiori esperti del Verdicchio, grazie alla grande esperienza maturata sul campo.

Da sempre si occupa di ogni fase della produzione, dalla conduzione dei vigneti alla vinificazione, arrivando a sviluppare una notevole conoscenza del terroir e una grande confidenza con i vitigni.

 

Oggi Angelo è affiancato dalla figlia Evelyn. Insieme hanno dato vita ad una nuova linea, la "Winecolors collection".



Vini del territorio da vitigni autoctoni, con uve di proprietà


Pittore e scultore, vignaiolo dal 1983

Angelo con il proprio lavoro celebra il rapporto tra uomo e natura, favorendo il dialogo tra arte e ambiente vinicolo. 

 

Le opere installate nella tenuta sono immerse nel paesaggio, si armonizzano con i vigneti e i colori del panorama.

La cantina è vissuta come spazio espositivo e luogo d'incontro, non solo per gli amanti del buon vino ma anche per artisti e appassionati d'arte. 

Durante la degustazione il visitatore può godere di molteplici emozioni, ritrovandosi appagato in senso fisico e mentale.

 

Simposi, performance live e mostre sono tra i principali eventi organizzati. L'arte viene vissuta a 360° coinvolgendo pittori, scultori, fotografi e performers provenienti da tutta Italia. 



ARTE IN CANTINA